Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Haas, Steiner: «Qualcuno con il doppio del nostro budget si ritrova dietro»
© LaPresse

F1 Haas, Steiner: «Qualcuno con il doppio del nostro budget si ritrova dietro»

Risponde alle accuse il manager altoatesino della scuderia americana twitta

venerdì 30 marzo 2018

TORINO – In Australia le buone prestazioni della Haas hanno creato invidie e malumori tra le rivali a centro gruppo. Force India e McLaren hanno infatti accusato la squadra americana di essere di fatto una Ferrari B. Prima Boullier della McLaren ha affermato: «La performance di Grosjean e Magnussen in Australia è stata sorprendente, ma se penso al livello della Rossa nel 2017 in realtà non mi colpisce più di tanto. Dietro ai colori Haas in verità si nasconde una Ferrari al 100%». Gli fa eco Szafnauer della Force India: «Non so come possa essere che qualcuno che è in F1 solo da un paio d’anni possa realizzare una macchina del genere».

RISPOSTA Ci pensa il team principal della Haas Guenther Steiner a rispedire al mittente le accuse dai media americani: «Se devi giustificare la tua incompetenza, l’attacco è la miglior difesa, specialmente se qualcuno con il doppio del nostro budget si ritrova dietro. Ogni volta che si parla, bisognerebbe avere degli argomenti, Non ci si può basare solo su delle supposizioni. I nostri avversari vedono i fantasmi. Non hanno capito il design dell’auto. Dicono che la macchina sembra molto simile a una Ferrari dell’anno scorso. Quindi, avremmo dovuto copiare la loro auto, che è dietro di noi, o realizzare una macchina sufficientemente competitiva? Datemi una risposta su questo». Ha concluso il manager altoatesino.

CLASSIFICA

CALENDARIO

 

Tags: haassteinerForce IndiaMcLaren

Tutte le notizie di Formula 1

Approfondimenti

Commenti