Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Red Bull, Ricciardo: «Il prossimo accordo deve essere perfetto»
© Getty Images
0

F1 Red Bull, Ricciardo: «Il prossimo accordo deve essere perfetto»

Predica calma il pilota australiano nella trattativa per il rinnovo o per una nuova firma

giovedì 17 maggio 2018

TORINO – Per il futuro di Daniel Ricciardo i prossimi mesi saranno decisivi. Il pilota australiano non ha ancora rinnovato con la Red Bull, né firmato con un altro team per il 2019, ma in una recente intervista al quotidiano spagnolo El Confidencial ha confidato di non aver fretta di prendere una decisione: «Il prossimo contratto che firmerò dovrà essere “il contratto”. Quindi non posso ancora dire cosa farò tra cinque anni. Il prossimo accordo deve essere perfetto per quanto mi riguarda».

CALMA L'australiano ha poi proseguito, lasciando intendere di voler dare la precedenza al suo attuale team in una trattativa: «Non ho fretta, il team vuole farlo entro l’estate, ma se la squadra mi dice che possiamo aspettare fino a ottobre, allora posso aspettare. Per quanto riguarda le negoziazioni e la firma del contratto, voglio avere pazienza. Ho bisogno di tempo per vedere come andranno le cose. E per il campionato, se la macchina è ancora veloce, penso che possiamo ancora vincere».

CALENDARIO

CLASSIFICA

 

Red Bull ricciardo ferrari MERCEDES

Commenti

La Prima Pagina

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti