Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Canada, Bottas: «Abbiamo fatto il massimo»
© LAPRESSE
0

F1 Canada, Bottas: «Abbiamo fatto il massimo»

Si accontenta della seconda piazza il finlandese della Mercedes e ammette la supremazia della Ferrari

lunedì 11 giugno 2018

MONTREAL – Ci si aspettava Lewis Hamilton dietro la freccia Vettel e invece è stato Valtteri Bottas a tenere alto il vessillo della Mercedes con il suo secondo posto. Il finlandese ammette però la superiorità dell’avversario: «Fin dal primo giro Vettel è sembrato il più veloce. Ha controllato la gara e spinto quando c’era bisogno. Anche noi abbiamo fatto lo stesso, ma abbiamo anche incontrato un po’ di guai verso la fine con il carburante, per questo Max si è avvicinato. Credo che quanto fatto oggi fosse il massimo in termini di motore»

FASI DI GARA «Al via sono scattato dal lato destro della pista, dove non c’era una grandissima aderenza. Gran parte delle gare qui le fanno con la partenza lanciata, quindi quella parte era priva di grip. Ho avuto un po’ di pattinamento all’inizio, Max ha preso l’interno e io ho cercato di mantenere la posizione per la curva due. Credo che ci siamo anche toccati leggermente, ma è andata bene così: ho mantenuto il secondo posto, dopodiché è stata una gara piuttosto impegnativa». Ha concluso Bottas.

RISULTATI 

CLASSIFICHE

MERCEDES Bottas Montreal

Commenti

La Prima Pagina

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti