Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, Claire Williams analizza il difficile momento della sua squadra
© Getty Images
0

F1, Claire Williams analizza il difficile momento della sua squadra

«In questo momento, tutto quello che arriva sembra una battuta d'arresto», ha detto il team principal nonché figlia del fondatore della scuderia britannica

lunedì 16 luglio 2018

TORINO – La crisi della Williams sembra non avere fine. I magri risultati ottenuti nel 2018 parlano chiaro: dopo dieci gare, sono arrivati solo 4 punti, conquistati da Lance Stroll, arrivato ottavo nel Gran Premio di Azerbaigian. E neanche il futuro sembra più roseo: l'auto si trascina gravi problemi aerodinamici difficilmente risolvibili.

CLAIRE WILLIAMS Il team principal della scuderia britannica, in un'intervista al The New York Times, non ha nascosto la sua preoccupazione. «Se qualcuno mi avesse detto la scorsa stagione che avremmo dovuto affrontare quello che stiamo attraversando, non ci avrei creduto. Non lo abbiamo visto arrivare. Chiaramente, è stato un colpo enorme. E anche doloroso. È la mia squadra ed è anche una questione molto personale. Ho sempre detto che per me la squadra è come un fratello, mi interessa molto e tutto ciò che faccio è cercare di nutrirlo», ha detto la figlia di Sir Frank Williams, fondatore dell'omonima scuderia. «In questo momento, tutto quello che arriva sembra una battuta d'arresto, soprattutto dopo tre gare consecutive andate male, e potrebbe anche andare peggio. Ma dobbiamo avere fiducia e continuare a lavorare», ha concluso.

CLASSIFICA

CALENDARIO

 

williams

Commenti

La Prima Pagina

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti