Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Renault, Sainz: «Avremmo potuto portare più punti a casa»
© Getty Images
0

F1 Renault, Sainz: «Avremmo potuto portare più punti a casa»

Predica maggiore attenzione e concretezza lo spagnolo della scuderia francese per mantenere la quarta posizione nella classifica costruttori

martedì 17 luglio 2018

TORINO – Anche la lotta per il quarto posto dietro le tre big e non solo quella per la vetta della classifica, sta infiammando la stagione di Formula 1. Attualmente è la Renault a comandare il gruppo, ma soprattutto Haas e McLaren sono pronte a sferrare l’attacco. Carlos Sainz pensa che la Renault possa mantenere la posizione, ma serve più concretezza come ammette al quotidiano Mundo Deportivo: «Abbiamo molte cose da analizzare, dal momento che la battaglia a metà schieramento si sta stringendo sempre di più. Queste ultime gare hanno sottolineato questa tendenza e alcune squadre potrebbero minacciare la nostra attuale quarta posizione se non continuiamo con il duro lavoro. Abbiamo avuto due terzi della gara di Silverstone davvero buoni ed è stato un peccato che non avremmo potuto portare più punti a casa».

HOCKENHEIM Lo spagnolo ha analizzato poi la pista tedesca dove si svolgerà il prossimo Gran Premio: «Hockenheim è un circuito che mi piace, anche se ho fatto solo una gara di Formula 1. Ho avuto però pole position e vittorie nelle categorie junior. È un circuito vecchio stile e si addice alle mie caratteristiche. Sarà la prima volta che guideremo con le vetture di F1 più ampie e aerodinamiche, quindi molte curve saranno più veloci di quanto non fossero allora. La prima e la 12 saranno particolarmente veloci, quindi sarà qualcosa a cui prestare attenzione nelle prime libere del venerdì». 

CLASSIFICA

CALENDARIO

Renault Sainz Hockenheim

Commenti

La Prima Pagina

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti