Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Haas, Steiner: «Non siamo stati molto bravi in alcune occasioni»
© Getty Images
0

F1 Haas, Steiner: «Non siamo stati molto bravi in alcune occasioni»

Il team principal del team americano fa autocritica e punta alla quarta posizione, nonostante una buona prima parte di stagione

venerdì 3 agosto 2018

TORINO – In questa prima parte di stagione la Hass è sicuramente una delle sorprese più liete, tanto che è tuttora in lizza per la quarta posizione nella classifica costruttori con la Renault. Nel team però non c’è piena soddisfazione per quanto fatto finora visto che avrebbe potuto ottenere di più, come conferma anche il team principal Guenter Steiner a Crash.net: «Avremmo dovuto mantenere il ritmo delle ultime gare per fin dall’inizio: sappiamo dove abbiamo perso i punti, è abbastanza ovvio. Non siamo stati molto bravi in alcune occasioni. Nella seconda parte della stagione spero che potremo continuare da dove avevamo lasciato prima della pausa estiva».

PROSSIME GARE il manager altoatesino ha proseguito l’analisi: «È bello finire così. Possiamo finalmente rilassarci un po’ al momento. Penso che in piste come Spa e Monza dovremmo andare bene. Spero che si possa migliorare per raggiungere la quarta posizione in classifica. Piazzare entrambe le macchine a punti è molto importante perché siamo riusciti a farlo solo in due occasioni. È anche una buona iniezione di fiducia per la squadra, una dimostrazione che possiamo davvero farlo. I ragazzi ricevono un bonus se ci sono due vetture nei punti, quindi va bene così».

CLASSIFICA

CALENDARIO

haas steiner magnussen

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina