Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, Ricciardo: a fine stagione addio alla Red Bull
0

F1, Ricciardo: a fine stagione addio alla Red Bull

L'australiano a sorpresa ha deciso di non rinnovare con il team di Milton Keynes, ma non ha ancora annunciato la sua prossima squadra

venerdì 3 agosto 2018

TORINO – Daniel Ricciardo, nonostante pochi giorni avesse lasciato intendere su un imminente rinnovo con la Red Bull, ha annunciato che lascerà il team di Milton Keynes al termine della stagione, senza però specificare la destinazione futura che dovrebbe essere svelata a Spa. Renault e McLaren sembrano le opzioni più probabili. La conferma arriva dal team principal della scuderia anglo austriaca Christian Horner: «Rispettiamo pienamente la decisione di Daniel di lasciare l'Aston Martin Red Bull Racing e gli auguriamo tutto il meglio per il suo futuro. Vorremmo ringraziarlo per la sua dedizione e il ruolo che ha ricoperto da quando è entrato nel team nel 2014, i punti salienti sono ovviamente le sette vittorie e i 29 podi che ha raggiunto finora con noi».

NUOVA SCELTA «Continueremo ora a valutare le numerose opzioni a nostra disposizione prima di decidere quale sarà il pilota partner di Max Verstappen per la stagione 2019. Nel frattempo, ci sono ancora nove gare rimaste nel 2018 e siamo completamente concentrati a massimizzare ogni opportunità per Max e Daniel per il resto della stagione». Ha concluso Horner parlando delle nuove strategie di mercato.

CLASSIFICA

CALENDARIO

Red Bull ricciardo Horner

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina