Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Monza, Bottas: «La mia missione era di rallentate Raikkonen»
© Marco Canoniero
0

F1 Monza, Bottas: «La mia missione era di rallentate Raikkonen»

Il finlandese della Mercedes ha avuto precisi ordini dai box per favorire il recupero del compagno di squadra Hamilton

domenica 2 settembre 2018

MONZA - Valeri Bottas è piuttosto soddisfatto al termine della gara di Monza. Nonostante fosse rimasto lontano dalla lotta per il primo posto ha vuto modo di aiutare il compagno di scuderia. Ha spinto più del dovuto quelle gomme, usurate più del dovuto per tenere alle sue spalle per diversi giri il connazionale Raikkonen e favorire la rimonta di Hamilton. 

GIOCO DI SQUADRA Bottas, ai microfoni di Felipe Massa, si è così espresso sulla sua prestazione:«Ho cercato di fare il possibile per salire sul podio, la mia missione era rallentare Kimi». Anche lui è parso piuttosto sopreso dei fischi eccessivi del pubblico di casa. Ma questo aspetto non gli ha permesso di festeggiare una bella doppietta in casa Mercedes. Ora il mondiale si avvicina sempre di più per la casa tedesca. Mancano ancora sette gare, tante, ma queste vittorie fanno morale e danno stimoli nuovi per affrontare il resto della stagione.

RISULTATI

CLASSFICA

Bottas Raikkonen gioco di squadra

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina