Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Mercedes, Ocon: «Voglio tornare in pista nel 2020»
© Getty Images
0

F1 Mercedes, Ocon: «Voglio tornare in pista nel 2020»

Il pilota di riserva della scuderia tedesca reclama una monoposto per la prossima stagione: «Se non sarà così sono disposto a cambiare categoria»

giovedì 10 gennaio 2019

ROMA - Esteban Ocon è pronto a valutare altre soluzioni se non troverà un posto da titolare in F1 nel 2020. Nel frattempo, però, il pilota francese (che ha perso il posto alla Racing Point, dove è stato sostituito da Lance Stroll) si terrà impegnato con il lavoro al simulatore in Mercedes, pronto a subentrare come riserva di Hamilton o Bottas se dovesse essere necessario. «Lavorerò al simulatore, per dare una mano a Lewis e Valtteri, e seguirò il team in tutti i Gp - ha detto Ocon - di sicuro mi mancherà stare in griglia». 

GUARDA INTORNO Ocon, quindi, prende questa stagione come un passaggio necessario della sua carriera, ma non è disposto ad attendere oltre per tornare in pista. «Il mio obiettivo è diventare campione del mondo un giorno - ha proseguito - di sicuro non è il massimo stare nelle retrovie, ma sono ancora concentrato sulla F1 e so che questa è stata la scelta giusta. Detto questo, se nel 2020 non avrò un posto da titolare, allora mi guarderò intorno, perché voglio tornare a correre».

Tutto sulla F1

F1 MERCEDES Ocon

Commenti

La Prima Pagina