Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Ferrari, Alonso: «Daremo il massimo per non sbagliare nulla»

Speciale intervista a Daniela, una bambina spagnola di nove anni, vincitrice del concorso “Giornalista per un giorno”twitta

martedì 14 gennaio 2014

MARANELLO - Un'intervista davvero speciale, la prima rilasciata da Fernando Alonso nel 2014 e concessa ad una giornalista sicuramente unica e anche molto fortunata. Daniela, una bambina spagnola di nove anni, vincitrice del concorso “Giornalista per un giorno”, realizzato dal Banco Santander in occasione dell’evento prenatalizio organizzato a Madrid dal partner della Scuderia Ferrari. Dai temi prettamente sportivi alle domande più personali. E così il simulatore dove ci si prepara alle gare diventa «simile a una grande Playstation, dove proviamo la pista, la gara e tutto quello che è necessario per arrivare alla gara di domenica». Fino al significato della figura del samurai che Fernando ha tatuato sulla schiena «che ricorda che le cose non arrivano mai da sole, che si deve sempre lottare ed essere costante».

VERSO LA PROSSIMA STAGIONE - E poi la domanda cruciale: Vincerai finalmente nel 2014? «Lo spero anche se nello sport non si possono fare promesse, nessuno puiò dirlo, dobbiamo vedere come vanno le cose. Io sono molto entusiasta e ci spero. - ha detto lo spagnolo - Il prossimo anno il nostro obiettivo sarà cercare la perfezione in tutte le cose che facciamo. E' un anno molto difficile con molti cambiamenti regolamentari, e dobbiamo fare del nostro meglio per non sbagliare a».

Tutte le notizie di Ferrari

Approfondimenti

Commenti