Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Austin, Vettel: «Brutta giornata, ma le cose cambieranno»
© EPA

F1 Austin, Vettel: «Brutta giornata, ma le cose cambieranno»

Il tedesco della Rossa ha chiuso le seconde libere in 1'38"178, che alla fine risulta il quarto assolutotwitta

sabato 22 ottobre 2016

AUSTIN - «Onestamente è stata una giornata difficile. La mattina abbiamo avuto qualche problema con una piccola ala che ha ceduto e si è staccata, così abbiamo perso un pò di tempo in pista. Questo ci è costato un pò nel pomeriggio, perchè non siamo riusciti a ribilanciare la macchina». Così Sebastian Vettel commenta il venerdì di libere ad Austin, dove domani si correrà il Gp del Texas. Nella seconda sessione  il tedesco della Rossa ha ottenuto il tempo di 1’38”178, che alla fine risulta il quarto assoluto.

FERRARI DIVERSA - «Siamo un pò in svantaggio e non sono ancora del tutto soddisfatto del bilanciamento della vettura; è un pò troppo nervosa, ma credo che per domani si possa migliorare. - ha aggiunto Vettel - Il venerdì di solito non si ha il quadro completo, quindi sabato speriamo di essere più forti. Le Red Bull erano molto veloci, non c’è dubbio, ma io continuo a pensare che abbiamo una possibilità. E’ solo il primo giorno e non mi preoccuperei troppo. Non si sa mai quello che fanno gli altri, noi siamo concentrati sul nostro lavoro ma non abbiamo avuto una giornata ideale. Di sicuro non saremo lontani - ha concluso il tedesco della Rossa - sarà difficile stare alla pari considerando la velocità che loro hanno dimostrato, ma penso che la Ferrari che si è vista al venerdì non sia la Ferrari che si vedrà sabato».

Tags: vettelferrariAustin

Tutte le notizie di Ferrari

Approfondimenti

Commenti