Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Singapore, Vettel: «Questa macchina meritava la pole»
© EPA

F1 Singapore, Vettel: «Questa macchina meritava la pole»

Felice e carico il pilota tedesco della Ferrari, dopo aver centrato la pole position sul circuito di Marina Bay, la 49/a in carriera
twitta

sabato 16 settembre 2017

MARINA BAY - «Non so come andrà domani ma sono contento di aver preso una pole che questa macchina si meritava». Sebastian Vettel è carichissimo e molto felice dopo aver centrato la pole position nel Gp di Singapore. Appena sceso dalla sua vettura il tedesco della Rossa ha commentato: «Amo questa pista, sono molto contento del risultato, ora mi devo un pò calmare... Sapevamo che potevamo arrivare in alto, è stata dura ma ce l'abbiamo fatta. La macchina è stata fantastica. Quando senti che la Ferrari prende vita, ci fai quello che vuoi»

FATICA E LAVORO DURO - «Sarà una gara difficile ma dopo una notte complicata ne trascorreremo una più leggera», ha aggiunto. Vettel è stato protagonista di una qualifica strepitosa. «Abbiamo faticato questa mattina, la macchina era un po' complicata ma sono riuscito a ravvivarla ed è andata bene, sono contento del risultato - ha spiegato ancora il pilota tedesco della Ferrari - Sapevamo che avevamo il potenziale, è stato un po' faticoso arrivarci ma ci siamo riusciti».

 

SEGUI IL GP di SINGAPORE IN DIRETTA 

IL CALENDARIO DELLA F1

LA CLASSIFICA

Tags: vettelferrariSingapore

Tutte le notizie di Ferrari

Approfondimenti

Commenti