Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Singapore, Arrivabene: «Piedi per terra perché la gara è domani»
© EPA

F1 Singapore, Arrivabene: «Piedi per terra perché la gara è domani»

Il team principal della Ferrari è soddisfatto della prestazione della Rossa, ma invita tutti a restare concentrati in vista del Gp
twitta

sabato 16 settembre 2017

MARINA BAY  - «La pole position è importante, ma adesso piedi per terra perché la gara è domani». Così Maurizio Arrivabene ha commentato a caldo ai microfoni della Rai, la prestazione della Ferrari nelle qualifiche del Gp di Singapore.

VETTURA VA BENE - Dopo un venerdì non semplice per la Rossa, Sebastian Vettel ha centrato la pole position, davanti alle due Red Bull e al compagno di squadra Kimi Raikkonen. «La nostra vettura è sempre buona. Bisogna sempre lavorarci quando il cavallino diventa un po' bizzoso», ha concluso il team principal della Ferrari.

SEGUI IL GP di SINGAPORE IN DIRETTA

LA CLASSIFICA

Tags: ArrivabeneferrarivettelSingapore

Tutte le notizie di Ferrari

Approfondimenti

Commenti