Formula 1

F1 Ferrari, Raikkonen: «Dobbiamo dare il massimo in partenza»
© /Ag Aldo Liverani s.a.s.

F1 Ferrari, Raikkonen: «Dobbiamo dare il massimo in partenza»

Il finlandese della Rossa parla così dopo le qualifiche e in vista della gara di oggi
twitta

domenica 12 novembre 2017

INTERLAGOS - «Cercheremo di fare del nostro meglio nella partenza. La prima curva è stretta, quindi cercheremo di partire bene e vedere dove possiamo arrivare. Di certo potevamo ottenere di più, ma la gara sarà lunga». Kimi Raikkonen ha commentato così le qualifiche del Gp del Brasile, chiuse dalle Rosse con il secondo posto di Vettel e il terzo del finlandese.

BUON RISULTATO DI SQUADRA - «La sensazione con la macchina è stata buona per la maggior parte del tempo, ma in qualche modo i giri erano sempre difficili; tutti cercavano di trovare spazio in pista. Quando le gomme andavano in temperatura, tutto diventava più facile, ma non era così scontato visto il traffico nei giri di uscita. - ha raccontato Raikkonen - Il fatto che alcuni set di pneumatici andassero meglio dipendeva soltanto dal giro di uscita. Quindi non sempre potevi fidarti, a rischio di bloccare le ruote alla prima staccata. In generale però, quando le gomme funzionavano al massimo, la macchina si guidava bene, quindi è un po’ un peccato. Non è stata la più facile delle qualifiche, ma alla fine lo considero un discreto risultato. - ha concluso - Credo che abbiamo fatto un lavoro professionale e possiamo considerarlo un buon risultato di squadra».

SEGUI IL GP IN DIRETTA

IL CALENDARIO DELLA F1

Tags: BrasileferrarivettelRaikkonen

Tutte le notizie di Ferrari

Approfondimenti

Commenti