Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Gran Bretagna, Vettel: «Probabilmente non siamo i favoriti»
© Marco Canoniero
0

F1 Gran Bretagna, Vettel: «Probabilmente non siamo i favoriti»

A Silverston i due piloti della Ferrari allontanano la pressione, marimangono ottimisti per la gara

venerdì 6 luglio 2018

SILVERSTONE – Vorrebbe chiudere in bellezza la Ferrari quest’ultima tappa di questo trittico europeo ravvicinato con un altro buon risultato. Anche Sebastian Vettel è convinto che si possa fare bene: «L'anno scorso non siamo stati molto forti a Silverstone, ma ora vedremo. Probabilmente non siamo i favoriti in Gran Bretagna, ma credo che saremo competitivi. Questa macchina ha un grande potenziale. Anche lo scorso anno, ma a fine stagione non avevamo la forza per battere Mercedes. La chiave sarà capire come svilupperemo la vettura da qua a novembre. Gli errori capitano nell'arco di una stagione, a noi e ai nostri avversari. Dobbiamo essere pazienti e goderci le gare». 

ICEMAN Ottimista anche Raikkonen: «A parte due ritiri, abbiamo fatto un lavoro molto solido. Come sempre, si può fare meglio. Bisogna fare il modo di non ripeterli perché rispetto a qualche annoi fa non ci si può più aspettare che queste cose capitino agli altri. Cerchiamo di continuare così e fare il meglio che possiamo, mettendo insieme buoni punti». Sul weekend di gara ha poi aggiunto: «Se diamo un’occhiata agli anni passati i nostri avversari hanno fatto un ottimo lavoro, ma non credo che ci sia mai stato un tempo così qui a Silverstone e questo farà probabilmente un po’ di differenza. Anche l’asfalto dovrebbe essere un po’ diverso; che effetti avrà questo cambiamento, nessuno lo sa».

CLASSIFICA

CALENDARIO

ferrari vettel Raikkonen Silverstone

Commenti

La Prima Pagina

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti