Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1 Ungheria, Vettel dopo le prime libere: «Qualifiche cruciali, è difficile superare»
© Getty Images
0

F1 Ungheria, Vettel dopo le prime libere: «Qualifiche cruciali, è difficile superare»

Il pilota tedesco della Ferrari ha completato 69 giri, facendo segnare con il miglior tempo della giornata

venerdì 27 luglio 2018

BUDAPEST- Sebastian Vettel sembra aver assorbito il contraccolpo della sfortunata gara in Germania la settimana scorsa, macinando giri sul circuito dell'Hungaroring, dove l'anno scorso ha vinto e dove ha ottenuto il miglior tempo nella prima giornata di prove libere. Ai box ha innanzitutto ricordato il dolore per la perdita del presidente Sergio Marchionne: «Credo che la cosa migliore probabilmente sia salire in macchina. Ovviamente non è semplice, ma credo che il lavoro oggi sia andato bene. Avendo tanto lavoro da fare ho cercato di concentrarmi su questo, senza pensare ad altro».

DIFFICILE SUPERARE - Poi sui tempi (ottimi) di giornata ha detto: «Probabilmente qualifiche e partenza saranno fondamentali, perché è assai difficile superare su questa pista. Ovviamente stare in testa dopo le prime curve sarà cruciale, però ci sono tante cose da fare ancora. Sono stato contento del mio pomeriggio, più contento rispetto al mattino. La macchina va piuttosto bene sul giro secco, però possiamo ancora migliorare. È stato sicuramente uno dei migliori venerdì, ci sono stati degli alti e bassi ultimamente per noi, quindi oggi sicuramente è stata una giornata solida». Dimenticata l'uscita di pista di Hockenheim? «Sì, ho cancellato la Germania, che altro posso fare? Sicuramente è positivo avere una gara subito dopo, in modo da poter pensare ad altro e concentrarsi sul proprio lavoro. Spero di poter cancellare tutto e di far contare questa gara, per poi poter dimenticare».

TUTTO SULLA FORMULA 1

F1 VETTEL: «LA FERRARI VA BENE»

F1 Ungheria ferrari vettel

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina