Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

F1, la Ferrari è un passo avanti rispetto alla Mercedes
© LaPresse
0

F1, la Ferrari è un passo avanti rispetto alla Mercedes

Il valore aggiunto delle monoposto del Cavallino è il motore, più potente ed equilibrato rispetto a quello montato dalla scuderia tedesca

lunedì 27 agosto 2018

TORINO - La Ferrari, nel Gran Premio del Belgio, ha dimostrato di poter essere al passo con la Mercedes. Quando Vettel ha superato nei primi istanti di gara Hamilton ha dato prova di avere una vettura migliore. Lo ammette anche lo stesso Wolff, secondo cui la potenza erogata dal motore sia stata superiore. Ha avuto modo di vederlo nelle prove, ma anche durante la gara. In diverse parti della pista, sia sui rettilinei come nelle uscite dalle curve, la Mercedes sta soffrendo parecchio.

SPIEGAZIONE TECNICA Non ci sono trucchi particolari, come pare volesse suggerire Hamilton osservando la Ferrari al termine della gara. Le ragioni sono più tecniche e vanno ricercate nel maggiore equilibrio e nella capacità di erogare una buona potenza, soprattutto in uscita dalle curve. A Monza la situazione sarà differente rispetto a quella dell'anno scorso, in cui la Ferrari ha fatto una delle peggiori prestazioni dell'intera stagione.

CLASSIFICA

CALENDARIO

ferrari vettel mondiale

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina