IN Torino

Torna Interplay, il festival dedicato alle nuove generazioni della danza
© Cristina Valla6
0

Torna Interplay, il festival dedicato alle nuove generazioni della danza

Si apre stasera la diciottesima edizione del festival. Un cartellone ricco di serate che intratterrà il pubblico torinese fino al 31 maggio. Spettacoli in teatro, nelle piazze e nelle vie

lunedì 21 maggio 2018

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con Interplay. Giunto ormai alla sua 18esima edizione, propone un cartellone ricco di appuntamenti da stasera a giovedì 31 maggio. Dieci giorni all’insegna della danza contemporanea dove proporre il meglio della creatività nazionale e internazionale. L’obiettivo di questa edizione è quello di individuare pubblici diversi e portare la danza dentro e intorno alla città: a Torino in due diversi teatri (al Teatro Astra il 21 e 22 maggio, alla Casa del Teatro il 25 maggio), nelle vie e nelle piazze per i Blitz Metropolitani del 26 maggio, alla Lavanderia a Vapore di Collegno il 29 e 31 maggio. Otto prime nazionali, 100 artisti provenienti da diverse regioni italiane, da paesi dell’Unione Europea e non, 23 compagnie coinvolte, questi i numeri di Interplay 2018. Dopo l’esperimento dello scorso anno tornerà anche il Focus Young Mediterranean And Middle East Choreographers 2018 che ospiterà un coreografo iraniano ed una compagnia siriana. Il progetto darà la possibilità di realizzare serate di spettacolo e sessioni di lavoro, presentazioni di performances in short e long format, offrendo ai giovani coreografi selezionati diverse residenze artistiche e occasioni di approfondimenti tematici tramite incontri con altri artisti e con il pubblico. Si parte già stasera con la giovane e premiata coreografa svizzera Tabea Martin che con spirito militante e ironia si interroga sull'identità di genere. 

Interplay danza contemporanea Torino Teatro Astra Casa del Teatro Lavanderia a Vapore di Collegno

Commenti

Potrebbero interessarti