IN Torino

Dal 1° al 22 giugno torna il Festival delle Colline Torinesi
© Lucia Menegazzo
0

Dal 1° al 22 giugno torna il Festival delle Colline Torinesi

Giunto alla sua 23esima edizione, quest'anno propone 8 prime nazionali e 23 spettacoli. Presenti autori e compagnie dalla Francia, Iran e Costa D'avorio

giovedì 31 maggio 2018

Il viaggio, è questo il tema della 23esima edizione di Torino Creazione Contemporanea – Festival delle Colline Torinesi. Un appuntamento internazionale di grande rilievo che vedrà la partecipazione di artisti, autori, interpreti, registi e compagnie provenienti da Francia, Svizzera, Spagna, Grecia, Romania, Iran, Costa d’Avorio e Italia. Otto prime nazionali, 23 spettacoli che andranno in scena dal 1° al 22 giugno e avranno come filo conduttore il tema del viaggio. Dalle migrazioni storiche o contemporanee alla definizione di un’identità sessuale, senza dimenticare il flusso di memoria e di esperienza tra le generazioni e i viaggi della mente. L’edizione 2018, diretta da Sergio Ariotti e Isabella Lagattolla, proporrà una rinnovata attenzione alla drammaturgia contemporanea, legata all’innovazione e alla ricchezza delle espressioni artistiche delle migliori compagnie del panorama internazionale. Tra le tante partnership attivate per questa edizione spiccano quella con il Teatro Stabile di Torino, la Fondazione Piemonte dal Vivo e la Casa del Teatro Ragazzi, ma anche istituzioni non teatrali, come il Museo Nazionale del Cinema e la Fondazione Merz, hanno voluto collaborare per la realizzazione dell’evento. Sarà un viaggio lungo 22 giorni: intenso, appassionante e senza meta, perché “Non è la destinazione, ma è il viaggio che conta”, allora allacciate le cinture e godetevi il Festival delle Colline Torinesi 2018.

Festival delle Colline Torinesi 23esima edizione viaggio musica compagnie nazionali Spettacoli

Commenti

Potrebbero interessarti