inTorino

Al cinema il viaggio onirico di Vinicio Capossela

Al cinema il viaggio onirico di Vinicio Capossela

Dopo il successo del suo ultimo libro, nelle sale cinematografiche il nuovo e atteso progetto di Vinicio Caposselatwitta

mercoledì 16 dicembre 2015

In occasione dei 25 anni di carriera, Vinicio Capossela approda nei cinemail 19 e 20 gennaio, con il film "Vinicio Capossela nel paese dei coppoloni", un viaggio onirico e imprevedibile alla ricerca di personaggi, canti e sensi perduti.

Con le musiche inedite tratte dal prossimo album "Canzoni della Cupa", l'artista accompagna lo spettatore in quello stesso "paese dei coppoloni" che aveva già ammaliato tutti i suoi lettori. Diretto da Stefano Obino, debutterà dunque sul grande schermo in un viaggio cinematografico geografico, musicale e fantastico narrato, cantato e vissuto in prima persona da Capossela. 

Tutto si svlge in Alta Irpinia, tra trivelle petrolifere e case abbandonate, pale eoliche e vecchie ferrovie, boschi, animali selvatici e paesaggi incontaminati; luoghi di ispirazione che diventa realtà restituendo il ritratto di un'Italia forse perduta e dimenticata, ma ancora volenterosa di raccontare la sua storia e la sua energia.

Tags: vinicio caposselacinemapaese di coppoloniviaggioalbummusiche inediteItaliaviaggi

Tutte le notizie di Cinema

Approfondimenti

Commenti