IN Torino

Robin Hood è tornato
0

Robin Hood è tornato

Il popolare arciere di Sherwood è di nuovo al cinema con il volto di Taron Egerton e con Jamie Foxx come mentore

lunedì 26 novembre 2018

C’è quello che ha fatto storia con Errol Flynn, un altro con il figlio e anche con Douglas Fairbanks; almeno un paio risalgono agli anni dieci del secolo scorso. Con il mito di Robin Hood si è confrontato il più grande regista inglese vivente, Ridley Scott, che diresse probabilmente l’ultimo Russell Crowe in forma della storia del cinema; negli anni Novanta il mito Kevin Costner ne girò uno che gli costò mezza reputazione; c’è una love story crepuscolare con Sean Connery. Perfino Mel Brooks si è preso la briga di girare in farsa la storia di un “uomo in calzamaglia”, mentre la storia di una sceneggiatura di Robin Hood che Stanlio e Ollio stavano preparando durante la loro tournée in Gran Bretagna e Irlanda fa capolino nel bel film di Jon S. Baird, Stan and Ollie, presentato alla Festa del Cinema di Roma. E la tradizione continua.

Il 22 novembre è arrivato nelle sale italiane Robin Hood – L’Origine della Leggenda scritto da Joby Harold, già autore dello script di King Arthur – Il Potere della Spada di Guy Ritchie, pellicola con cui, fin dal trailer, sembra avere molto in comune per lo stile ultra cinetico. Diretto da Otto Bathurst, regista televisivo conosciuto per il suo lavoro in Black Mirror e Peaky Blinders, il nuovo Robin Hood mostra le origini segrete della leggenda di Robin di Locksley, interpretato da Taron Egerton, uno dei giovani talenti più richiesti. Sarà Elton John in Rocketman, attualmente in lavorazione, è un ottimo cantante, ha anche doppiato un personaggio nel musical di animazione Sing, ama il karaoke dove il suo pezzo forte è l’hit di George Michael, Faith. In passato, è stato spia nei due fumetti tratti dalla graphic novel Kingsman in Kingsman: The Secret Service e Kingsman: The Golden Circle. Il suo Robin di Loxley si concentrerà nella lotta alla corruzione nella contea di Nottingham. Lo aiuterà il suo mentore, interpretato da un sempre sorprendente Jamie Foxx, conosciuto durante la guerra. Grazie ai suoi insegnamenti diventerà il leggendario Robin Hood e, forse, cercherà anche di riconquistare un amore che credeva perduto. Oltre a Egerton e Foxx, nel cast figurano la figlia del cantante degli U2 Bono, Eve Hewson (Lady Marian), Jamie Dornan (50 Sfumature) e Ben Mendelsohn (Sceriffo di Nottingham).

Robini Hood Taron Egerton Otto Bathurst Jamie Foxx

Commenti