Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Motomondiale, Le Mans: Sky Team, pole sfiorate per Bagnaia e Bulega
© EPA

Motomondiale, Le Mans: Sky Team, pole sfiorate per Bagnaia e Bulega

Seconda casella in partenza per Francesco in Moto2 e Nicolò in Moto3twitta

sabato 20 maggio 2017

LE MANS - Francesco Bagnaia interpreta al meglio le difficili condizioni meteorologiche della pista di Le Mans e conquista un’ottima prima fila al GP di Francia. Per Pecco e lo Sky Racing Team VR46 questo è il miglior risultato in qualifica dall’esordio nella nuova categoria. Prova di forza per Bagnaia, che dopo aver centrato la Top3 in tutti i turni fino a questo momento, con un miglior tempo sul giro di 1.36.574, in sella alla sua Kalex, sfiora la pole position (Luthi, 1.36.548 ndr).  Sensazioni positive anche per Stefano Manzi che, per la prima volta dal Qatar ad oggi, ha il gruppo degli inseguitori nel mirino. Stefano scatterà dalla 24esima casella della griglia in ottava fila. 

BAGNAIA, ESORDIO IN PRIMA FILA - «Sono molto soddisfatto di tutto il lavoro fatto insieme al Team dalle FP2 di Jerez a oggi - dice Bagnaia - ho migliorato nettamente il feeling sul davanti, riesco a guidare e ad entrare in curva come vorrei e oggi ho centrato per la prima volta la prima fila in qualifica in Moto2. Sono stato veloce in tutte le condizioni, ma confido in una gara sull’asciutto per esprimermi al meglio».

BULEGA, POLE A UN SOFFIO - Seconda casella anche in Moto3, con Nicolò Bulega a un soffio dalla pole: firma il miglior tempo assoluto, ma è costretto a rinunciare alla pole per aver oltrepassato il limite della pista proprio nel suo ultimo tentativo. Nicolò centra comunque un’ottima prima fila, secondo con un miglior tempo sul giro di 1.42.844. Partirà più indietro invece Andrea Migno, penalizzato dalla gestione della strategia del turno. Andrea, competitivo in tutte le condizioni fino a questo momento, rimane bloccato nella bagarre degli ultimi minuti e non va oltre il crono di 1.43.824.
«Ho perso la pole, ma sono comunque soddisfatto - dice Bulega - Nel mio ultimo tentativo, sono uscito dal tracciato alla curva 8, il mio giro è stato cancellato, ma il mio secondo tempo è valso in ogni caso la prima fila. Sono stato competitivo sul bagnato, ma anche sull’asciutto mi sono trovato subito a mio agio. Domani proveremo ancora qualcosa nel Warm Up per essere veloci in gara». 

Tags: skyteamlemansbulegamignobagnaiamanzi

Tutte le notizie di Motomondiale

Approfondimenti

Commenti