Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGP, Crivillé: «Impossibile fare meglio di così»

L'ex campione della classe 500 esalta i piloti spagnoli che hanno trionfato nelle tre classitwitta

lunedì 13 gennaio 2014

MADRID - «Il motociclismo spagnolo ha un futuro spettacolare, fare meglio di così è impossibile». Parola di Alex Crivillé, vincitore nel motomondiale in classe 125 nel 1989, mentre nel 1999 è stato il primo e unico pilota spagnolo iridato nella classe 500.

CATEGORIE - «Abbiamo un campione del mondo in ogni categoria – ha detto lo spagnolo riferendosi a Marc Marquez per la MotoGp, a Pol Espargarò per la Moto2 e a Maverick Vinales per la Moto3 – tutti giovanissimi, che hanno davanti anni di grandi successi».

MARQUEZ - Crivillé esalta la stagione magica di Marquez: «Marc ha soltanto 20 anni e ha vinto alla grande nella classe regina, non poteva fare meglio. Sicuramente i tempi sono cambiati rispetto a quando correvo io, c'è più tecnologia, gli pneumatici sono differenti, c'è più controllo, ma il futuro delle due ruote parla spagnolo», ha concluso.

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti