Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, Lorenzo: «Abbiamo tanto lavoro da fare»
© Alessandro Giberti Photographer

MotoGp, Lorenzo: «Abbiamo tanto lavoro da fare»

Il pilota della Ducati commenta così l'undicesimo posto nel Gp del Qatar, il primo in sella a una Rossa. «Non è andata come speravo»twitta

lunedì 27 marzo 2017

ROMA - Il debutto sulla Ducati, nel Gp del Qatar, non è stato dei migliori per Jorge Lorenzo. Il maiorchino è partito bene, ma dopo un largo alla curva cinque ha perso molte posizioni, scalando fino alla sedicesima. La rimonta non gli è riuscita e ha chiuso undicesimo. «È stata una gara molto complicata da tutti i punti di vista. Sono partito bene, ma nel corso del primo giro sono andato largo e ho perso tante posizioni e questo mi ha condizionato molto per cercare di rimontare» ha spiegato.

PROBLEMA GOMME A metà gara Lorenzo aveva cominciato a girare con il passo dei migliori, ma è stato bloccato dal degrado degli pneumatici: «Nella parte finale del Gp ho iniziato a perdere fiducia nelle gomme e la mia moto è diventata molto fisica da guidare, per cui ho dovuto rallentare il ritmo e non sono riuscito a chiudere nella Top 10 - ha aggiunto -  Voglio però essere positivo anche se questa mia prima gara con la Ducati non è andata come speravamo. È vero che siamo appena all’inizio, e sappiamo di avere ancora molto lavoro da fare».

Tutto sulla MotoGp

Tags: lorenzoducatiQatarMotogp

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti