Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, Qatar: il sosia indiano incontra Rossi per un selfie

MotoGp, Qatar: il sosia indiano incontra Rossi per un selfie

Il suo nome è Harish Kumar, ma si fa chiamare "The Indian Valentino Rossi" e anche questa volta, come ogni anno, è stato a Losail per il primo Gp stagionale. E finalmente ce l'ha fatta a incontrare il suo idolotwitta

mercoledì 29 marzo 2017

ROMA - Durante il Gp del Qatar ha tratto in inganno parecchi spettatori, rimasti increduli nel vedere il loro idolo Valentino Rossi in tribuna assieme a loro. In realtà, non si trattava di una sorpresa del Dottore ai suoi fan, ma di un semplice sosia. È indiano e si chiama Harish Kumar, ma si fa chiamare Harish Rossi ed è famoso in oriente proprio per la sua somiglianza con Valentino, che ha sapientemente saputo sfruttare. Del resto non lo nasconde nemmeno sul suo profilo Facebook, sotto il nome di “The Indian Valentino Rossi”, di “marciarci” un po’ con la somiglianza con Vale.

SELFIE Durante il Gp del Qatar Harish è riuscito a realizzare il suo sogno, quello di incontrare Valentino e scattare un selfie con lui, come si vede proprio sulla sua bacheca Facebook. Harish, inquadrato anche dalle telecamere di Sky, è un habitué del Gp del Qatar. Anche l’anno scorso era stato pizzicato in tribuna, come lui stesso ha rivelato su twitter con un ironico post.

 

Tutto sul motomondiale

Tags: MotogprossisosiaQatar

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti