Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, nel 2018 una tappa anche in Thailandia
© Xinhua

MotoGp, nel 2018 una tappa anche in Thailandia

Lo rivela il magazine Autosport, secondo cui il circuito di Buriram avrebbe siglato l'accordo con la Dorna: intesa raggiunta per due anni, con possibilità di estendere per un terzo appuntamentotwitta

mercoledì 29 marzo 2017

ROMA - Nel 2018 la MotoGp avrà 19 gare e farà tappa anche in Thailandia. È quanto rivela il sito di Autosport, secondo il quale è praticamente chiuso l’accordo con la Dorna che porterà il Motomondiale sul Chang International Circuit di Buriram, nel nord est del Paese, a circa 400 km da Bangkok. La struttura, progettata dall’ingegnere tedesco Hermann Tilke (che ha disegnato anche diversi tracciati di Formula 1) ospiterà la MotoGp per due stagioni, ma l’accordo prevede la possibilità di rinnovare per un terzo appuntamento.

FINLANDIA NEL 2019 Il circuito di Buriram ospita già il mondiale di SuperBike e avrebbe dovuto essere inserito in calendario a partire da quest’anno, ma alcune complicazioni con gli sponsor hanno causato il ritardo. La tappa tailandese sarà corsa verso la fine del mondiale, nel blocco che prevede i Gp in Giappone, Malesia e Australia. Se confermato, il Gp di Thailandia implicherà il posticipo al 2019 di quello previsto in Finlandia, che verrà quindi inserito in calendario a partire dal 2019, aggiunge Autosport.

Tutto sul motomondiale

Tags: MotogpThailandia

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti