Moto

MotoGp, Rossi: «Smettere mi fa paura»
© EPA

MotoGp, Rossi: «Smettere mi fa paura»

Il pilota di Tavullia parla del suo futuro con la stampa tedesca: «Sarà difficile trovare qualcos'altro da fare. Potrei fondare un team, ma non è la stessa cosa»twitta

domenica 19 novembre 2017

ROMA - Il momento in cui dovrà dire addio alla MotoGp lo spaventa tremendamente. È quanto ha rivelato Valentino Rossi al magazine tedesco Speedweek: «Ho paura di smettere, perché sarà difficile trovare altro. La MotoGp è tutta la mia vita» ha detto Valentino che quindi ha commentato la possibilità di rimanere in MotoGp entrando in gioco con un proprio team. «Sarebbe interessante, ma è tutta un'altra cosa».

GOMMA POSTERIORE Poi Rossi ha passato in rassegna la stagione appena conclusa: «Abbiamo avuto gare difficili come Jerez, Barcellona, Spielberg o Motegi. È capitato di arrivare su un circuito e ripartire senza aver risolto i problemi. La difficoltà principale era sempre la ruota posteriore».

Tutto sulla MotoGp

Campione di solidarietà

Tags: Motogprossiyamaha

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti