Moto

MotoGp, Alzamora: «Per Marquez Honda è la prima scelta»
© EFE

MotoGp, Alzamora: «Per Marquez Honda è la prima scelta»

Il manager dello spagnolo ribadisce la volontà di rinnovo del campione del mondo: «È e sarà la sua priorità, è la scuderia che lo ha fatto diventare grande»twitta

mercoledì 22 novembre 2017

ROMA - Marc Marquez ha come priorità per il futuro rimanere alla Honda: è quanto ha spiegato il manager dello spagnolo Emilio Alzamora. Il contratto di Marquez, come quello di molti altri piloti (Valentino Rossi compreso) scadrà a fine 2018 e alcune indiscrezioni hanno riferito che, visto il suo stretto legame con la Red Bull, in futuro avrebbe potuto firmare con la KTM, di cui la nota bibita energetica è sponsor principale. Alzamora, però, respinge con forza questa opzione: «Marc non dimentica che la Honda è la scuderia che lo ha fatto debuttare in MotoGp e gli ha fatto vincere il titolo. Sarà sempre la sua prima scelta».

BUONA OFFERTA - Del resto, anche Livio Suppo, il team manager della Honda che ha dato le dimissioni poco più di una settimana fa, ha spiegato al momento dell’addio che non dovrebbero esserci problemi per il rinnovo di Marquez: «Marc è il migliore di tutti, è insostituibile - ha spiegato - il rinnovo dipenderà dalla sua volontà o meno di vincere con un’altra casa e dal feeling con la prossima moto. Ma non credo che dal punto di vista finanziario ci siano ostacoli. La Honda non avrà difficoltà a fargli una buona offerta».

Tutto sul motomondiale

Imparare dagli errori

Tags: Motogpmarquezalzamora

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti