Moto

MotoGp, Crutchlow: «Dovizioso, un anno fantastico»
© FOTO ADRIANO IEMMA-AG ALDO LIVER

MotoGp, Crutchlow: «Dovizioso, un anno fantastico»

Cal loda il team Ducati, che una volta era anche il suotwitta

venerdì 8 dicembre 2017

ROMA - Cal Crutchlow per parecchi anni è stato compagno di Andrea Dovizioso, prima in Tech3 poi in Ducati: il britannico ritiene che Dovi abbia fatto un’annata spettacolare e che con una Ducati così anche lui sarebbe potuto arrivare più in alto. «Dovizioso ha guidato in modo fantastico tutto l'anno, ma ha una squadra fantastica attorno a lui e una buona moto - ha detto Crutchlow, come riporta Autosport - Penso di avere la sua stessa velocità: sia alla Tech3 che in Ducati avevamo la stessa velocità e lo stesso tipo di guida. Credo che se fossi rimasto in Ducati, saremmo stati molto vicini - dice ancora - Devo dire che quest'anno ha fatto un passo avanti con la sua squadra e la sua moto, ma per velocità pura direi che eravamo uguali».
ADDIO NON VOLUTO - «Ho lasciato Ducati perchè Iannone aveva già un contratto - spiega poi il pilota che oggi è nel team LCR Honda - Anche se avessi vinto il campionato, ero comunque fuori, quindi perché rimanere? Ma non ho lasciato per le potenzialità della squadra: sapevo cosa sono in grado di fare ed era solo una questione di tempo prima che tornassero lì davanti».

Moto, tutte le news

Tags: crutchlowducatidoviziosoiannonehonda

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti