Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, Barcellona: a maggio prove speciali al Montmelò
© Alessandro Giberti Ph

MotoGp, Barcellona: a maggio prove speciali al Montmelò

A cavallo tra il Gp di Francia e quello d'Italia i piloti scenderanno in pista per testare le modifiche sul circuito catalano dopo i lavori
twitta

giovedì 14 dicembre 2017

ROMA - Prove speciali sul circuito del Montmelò per far verificare ai piloti le modifiche su asfalto e traiettorie, prima del prossimo Gran Premio. La MotoGp scenderà in pista a Barcellona il 22 e il 23 maggio prossimi, a cavallo tra il Gp di Francia e quello d’Italia. L’obiettivo sarà testare il nuovo asfalto con cui sarà ricoperto il tracciato e l’estensione della via di fuga alla curva 12, che nel giugno del 2016 si rivelò fatale nella morte di Luis Salom.

PRIMA DELLA GARA Gli interventi sono stati richiesti a gran voce dai piloti dopo quell’incidente e i lavori, appena cominciati, dovrebbero concludersi a febbraio, appena in tempo per ospitare i test della F1 che pure corre su questo circuito. Le prove di maggio saranno aperte a tutte le scuderie ma non sarà obbligatorio partecipare. I giorni di test effettuati non saranno comunque conteggiati tra i cinque appuntamenti privati che ciascun team ha a disposizione per questa stagione. L’obiettivo, per l’appunto, è quello di testare la nuova versione del circuito, a ridosso del week end di gara, in calendario dal 15 al 17 giugno 2018.

Tutto sulla MotoGp

Lavori in corso

Tags: MotogpMontmelòtest

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti