Moto

MotoGp, Morbidelli: «Voglio essere il miglior rookie»
© Gaetano Piazzolla foto g.piazzolla-ag aldo liveran

MotoGp, Morbidelli: «Voglio essere il miglior rookie»

Il pilota del team Marc VDS ha grandi ambizioni: nel 2018 vuole classificarsi il titolo di miglior debuttante classe reginatwitta

giovedì 14 dicembre 2017

ROMA - Ha conquistato il titolo in Moto2 ed è passato in MotoGp, rimanendo sempre nella scuderia Marc VDS. Per il suo primo anno in classe regina Franco Morbidelli ha un obiettivo chiaro: «La perfezione, in termini di risultati, sarebbe diventare il miglior rookie della classe regina» ha spiegato durante un evento promozionale dello sponsor del suo team.

QUESTIONE DI FEELING Morbidinho ha già provato la sua nuova moto nei test post stagionali, le impressioni sono state positive e la potenza della MotoGp lo ha sbalordito, ma per raggiungere il traguardo sa che dovrà lavorare ancora: «La cosa più importante è avere una buona velocità e buone sensazioni sulla moto il prima possibile - ha affermato - Alla fine dei test dovrò essere pronto per l’inizio della stagione e, dopo le prime cinque gare, capire a quale livello siamo. Quello sarà un punto di partenza importante per crescere ancora».

Tutto sulla MotoGp

Progressi costanti

Tags: Motogpmorbidellimarc vds

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti