Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, comanda Aoyama nell'ultimo giorno di test
© LaPresse

MotoGp, comanda Aoyama nell'ultimo giorno di test

Per Ducati gira solo Pirro, fermo ai box Casey Stonertwitta

venerdì 26 gennaio 2018

SEPANG – A Sepang si è conclusa la terza e ultima giornata di test privati della MotoGp, in attesa di vedere all'opera i piloti ufficiali e clienti. Protagonista è stata ancora una volta la pioggia, che ha limitato molto le attività dei collaudatori. In casa Ducati, dopo due giorni da mattatore assoluto, questa volta non ha girato il collaudatore d'eccezione Casey Stoner, mentre il lavoro è stato svolto da Michele Pirro che ha girato ottenendo il secondo tempo ufficioso di giornata dietro Hiroshi Aoyama con la Honda.

I PROTAGONISTI Oltre Pirro e Aoyama hanno girato anche Stefan Bradl per Honda, Katsuyuki Nakasuga per Yamaha, Mika Kallio per KTM, Sylvain Guintoli per Suzuki e Matteo Baiocco per Aprilia. Diverse le novità viste in pista anche nell'ultima giornata di test. La Ducati a sfoggiato il il profilo aerodinamico ‘alato’ del 2017 con Michele Pirro, mentre la Honda ha riportato in pista la nuova carenatura alata già vista ieri con Hiroshi Aoyama, mentre Stefan Bradl ha girato con la versione senza appendici. Anche per Yamaha, in pista con Nakasuga, c’è un profilo aerodinamico diverso, lo stesso già portato in pista nel corso dei test a Valencia. Infine Matteo Baiocco su Aprilia ha girato sia con la versione 2018 sia con la versione 2017 della RS-GP.

Dunlup stupisce nella 2° giornata di test privati a Sepang

Tutto sul MotoGp

Tags: stonerpirroAoyamaguintoli

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti