Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp KTM, Leitner: «Si può vincere senza aerodinamica»
© AFPS

MotoGp KTM, Leitner: «Si può vincere senza aerodinamica»

La casa austriaca contesta la scelta delle "alette"twitta

martedì 6 febbraio 2018

TORINO – Il regolamento sulle appendici aerodinamiche sulle carene in MotoGp non cambierà nel 2018, come aveva già anticipato qualche settimana fa il responsabile Danny Aldridge. Durante i test, prima in Europa a Jerez e Valencia e poi a Sepang, tutti i costruttori hanno messo in mostra le cosiddette “altette”. L’unica eccezione è stata la KTM che crede fortemente che una carenatura tradizionale sia più funzionale per ottenere risultati. Ne è convinto il team manager della casa austriaca Mike Leitner, che ha detto la sua sull’argomento al sito tedesco Speedweek.com.

TRADIZIONE «Finora, l’aerodinamica ha avuto un ruolo solo negli sport automobilistici. Non è mai stato di grande importanza nel motociclismo. Pensiamo che la tendenza di questi ultimi anni stia andando nella direzione sbagliata. Troviamo interessante il fatto che Marc Marquez nel 2017 abbia vinto il Mondiale senza le appendici aerodinamiche, anche Dovizioso non le ha usate, così come Dani Pedrosa ha vinto i Gran Premi senza alette esterne». Ha affermato Leitner.

Pol Espargaro: «Sono stato fortunato»

Tutto sulla MotoGp

Tags: ktmleitnersmithmarquez

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti