Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Ducati, Lorenzo: «La cosa buona è che possiamo ancora migliorare»
© Getty Images

MotoGp Ducati, Lorenzo: «La cosa buona è che possiamo ancora migliorare»

Dopo i test in Qatar il maiorchino vede ancora del lavoro da fare per raggiungere il top
twitta

lunedì 5 marzo 2018

TORINO – I test di Buriram e soprattutto quelli di Losail, dopo l’exploit di Sepang, hanno lasciato più di un dubbio a Jorge Lorenzo, come ha lui stesso ammesso al quotidiano spagnolo Marca: «Abbiamo utilizzato la pre season utile per adattare la moto al mio stile di guida. L’ultimo giorno abbiamo trovato un setting che mi ha consentito di fare diversi giri abbastanza veloci. Siamo però tornati a soffrire un poco quando le temperature si sono abbassate ed è aumentata l’umidità. In queste condizioni facciamo ancora fatica ad essere competitivi e a mantenere un buon passo. Dovremo quindi concentrarci per migliorare questo aspetto in vista della prima gara».

GP18 «La moto è migliorata, il problema è che tutti i marchi sono migliorati, la Honda ha migliorato molto il motore, la Suzuki sta andando molto bene, anche la Yamaha, in particolare Zarco. La lista dei pretendenti al titolo è diventata più lunga. La cosa buona è che non abbiamo raggiunto il massimo delle mie potenzialità. Lavorando sodo, come abbiamo fatto finora, è la strada giusta per ottenere buoni risultati». Ha concluso il maiorchino.

Dovizioso: «Sono andato meglio del previsto»

Tutto sulla MotoGp

Tags: ducatilorenzoGP18

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti