Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp KTM-Tech3: dal 2019 in pista le nuove RC16
© Claudio Zamagni AG ALDO LIVERANI SAS

MotoGp KTM-Tech3: dal 2019 in pista le nuove RC16

Un matrimonio che era nell'aria, dopo l'annuncio della separazione tra il team francese la Yamaha
twitta

lunedì 5 marzo 2018

TORINO – Confermata la firma dell'accordo tra KTM e Tech3. Dal 2019, nei circuiti della MotoGp, ci saranno anche le due moto satellite della casa di costruzione austriaca. Le RC16 potranno scendere in pista grazie alla partnership con il team francese Tech3. Un altro passo avanti, quindi, per il marchio di Mattighofen, a soli due anni dall'ingresso nella classe regina. Un matrimonio che comunque era nell'aria, dopo l'annuncio della separazione tra Tech3 e la Yamaha, previsto per la fine del 2018. La conferma è arrivata tramite Twitter.

SODDISFAZIONE Pit Beirer, direttore di KTM Motorsport, si dice molto soddisfatto per questa nuova partnership: «È una scuderia dalla grande esperienza e che può fregiarsi di grandi risultati. La loro professionalità ci renderà ancora più forti. Quattro KTM RC16 sulla griglia di partenza sono un altro grande risultato per noi, un numero utile per continuare con lo sviluppo dei nostri prototipi ed aumentare di più la nostra presenza nel paddock che va dalla Red Bull MotoGP Rookies Cup alla classe regina. Guardiamo avanti e voglio ringraziare Hervé Poncharal per aver creduto in KTM».

 

Tutto sulla MotoGp

MotoGp Tech3, matrimonio con la Ktm sempre più vicino

Tags: ktmtech3

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti