Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Aprilia, Redding: «Sensazioni molto buone»

MotoGp Aprilia, Redding: «Sensazioni molto buone»

Lo spagnolo Aleix Espargaró è convinto di poter lottare per le prime posizionitwitta

giovedì 8 marzo 2018

TORINO – Hanno parlato anche i due protagonisti in pista, il nuovo arrivato, il britannico Scott Redding e lo spagnolo Aleix Espargaró durante la presentazione dell'Aprilia e del team Gresini in MotoGp. È prorpio quest'ultimo a prendere per primo la parola: «Lo scorso anno abbiamo fatto delle gare molto buone, solo qualche errore ha pregiudicato la nostra posizione finale in classifica. Ho grande fiducia per il 2018, la squadra ha lavorato bene e la nuova RS-GP sta crescendo nella direzione giusta. Tutti i nostri rivali hanno migliorato molto, la MotoGP è un campionato di livello assoluto ma sono sicuro che saremo più vicini ai primi. Sono una persona positiva, mi sono preparato bene a questa nuova stagione e credo nel percorso che stiamo facendo».

NUOVO ARRIVO Molto fiducioso Scott Redding, all'esordio sulla moto di Noale: «È il mio primo anno da pilota ufficiale e devo dire che ho avuto sensazioni molto positive fino ad ora. Mi dà una grande motivazione avere un team alle spalle che mi supporta e che lavora insieme a me per far crescere la moto. Siamo riusciti a migliorare costantemente, a ogni uscita, sperimentando anche soluzioni azzardate ma sempre con obiettivi precisi. Difficile per me fare previsioni al momento, mi sto ancora adattando alla RS-GP e, allo stesso tempo, abbiamo intrapreso lo sviluppo del modello 2018. Sono comunque positivo, grazie agli ultimi test in Qatar abbiamo fatto uno step ulteriore riducendo il gap dai primi e partirò fiducioso per la prima gara».  

RS-GP orgoglio italiano

Tutto sulla MotoGp

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti