Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Suzuki, Brivio: «A Jerez potremmo annunciare la firma del contratto con Rins»
© Getty Images

MotoGp Suzuki, Brivio: «A Jerez potremmo annunciare la firma del contratto con Rins»

Ha parlato delle strategie della casa di Hamamatsu il team manager italianotwitta

lunedì 16 aprile 2018

TORINO – Davide Brivio, team manager della Suzuki si sta ancora godendo il bel podio dell'Argentina di Alex Rins come confessa in un'intervista a Sky Sport: «Il podio di Alex lo vivo come l’inizio di un cammino con un giovane col quale vogliamo costruire il nostro futuro e lavorare in prospettiva. Ci piace il suo approccio alle gare. Altri avrebbero pensato a compiacere il Team con un podio mentre lui ha visto che c’era l’opportunità di vincere ed ha rischiato».

CONTRATTO Sembra ormai in dirittura d'arrivo il contratto tra lo spagnolo e la casa di Hamamatsu, come conferma lo stesso Brivio: «Siamo ai dettagli. Jerez può essere il posto giusto dove annunciare il proseguo del contratto. Abbiamo di fronte un ragazzo per bene, educato dalle buone maniere. Si è integrato appieno con il gruppo tecnico che non ho volutamente cambiato dopo Vinales e questo rappresenta una sfida vinta». Sul futuro del team ha poi aggiunto: «Io ho parlato con almeno 10 piloti in questo periodo. Se mi chiedi se ho parlato con i manager di Lorenzo e Pedrosa la risposta è si, sono dei gran piloti e fa piacere sentire che il loro nome può essere accostato a quello della Suzuki, ma con altrettanta onestà dico che non è stata intavolata una trattativa seria». Infine sulla possibilità di avere un team satellite: «Mi piacerebbe davvero tanto perché il valore di una realtà satellite non si discute, ma ci sono due aspetti da risolvere. Il primo riguarda i giapponesi della nostra casa madre ed alcuni loro aspetti logistico\organizzativi l’altro le scelte del Team Marc VDS col quale stiamo parlando».

CLASSIFICHE

CALENDARIO

 

Tags: suzukibriviorins

Tutte le notizie di Moto Gp

Approfondimenti

Commenti