Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, Rins e Suzuki insieme per altri due anni
© EPA
0

MotoGp, Rins e Suzuki insieme per altri due anni

È arrivata la firma del rinnovo dello spagnolo con la casa di Hamamatsu fino al 2020

giovedì 17 maggio 2018

TORINO – Si completa un altro tassello nello scacchiere del 2019 in MotoGp. Arriva infatti l'ufficialità della rinnovo per due anni del contratto dello spagnolo Alex Rins con la Suzuki ufficiale. L'annuncio arriva proprio dal sito del Team Ecstar Suzuki attraverso un comunicato. La notizia era nell'aria da diverso tempo, come aveva anticipato in più di un'occasione la stampa spagnola.

FELICITÀ Lo stesso Rins non nasconde tutta la propria soddisfazione per l'accordo raggiunto: «LSono molto contento per questo rinnovo. Già dai miei anni in Moto2, pensando alla MotoGP, ai miei occhi era chiaro che il progetto Suzuki era il più valido ed interessante. Il mio debutto dello scorso anno non è stato semplice ma ho sempre sentito l'affetto e la vicinanza del team e di Suzuki. Insieme siamo riusciti a capovolgere la situazione e con il lavoro duro siamo passati da quei momenti difficili al primo podio in Argentina quest'anno. Il progetto che il team ha pensato per me è fantastico, so di poter contare sulle capacità di un gran team e di una grande azienda quando si tratta di sviluppo e miglioramento e sono sicuro che lotteremo per grandi risultati. Ora dobbiamo solo lavorare duro e vedere fin dove possiamo arrivare».

CALENDARIO

CLASSIFICHE

 

suzuki rins brivio iannone

Commenti

Potrebbero interessarti