Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, l'Aprilia conferma Aleix Espargaró
© Alessandro Giberti Ph
0

MotoGp, l'Aprilia conferma Aleix Espargaró

Arriva la firma del rinnovo del contratto per altri due anni tra il catalano e la casa di Noale

giovedì 17 maggio 2018

TORINO – Nel giovedì prima del weekend di gara a Le Mans, giornata di annunci. Dopo la comunicazione del rinnovo tra Alex Rins e la Suzuki, arriva anche quello tra Aleix Espargaró e l'Aprilia. La casa di Noale ha sempre ammesso di avere molta fiducia nel pilota catalano e ora il matrimonio continuerà. Per il secondo pilota molto probabilmente non sarà confermato Scott Redding, ma toccherà ad un italiano guidare la RS-GP. Felice Espargaró che ammette: «Sono molto contento di rimanere altri due anni con Aprilia. Per la prima volta nella mia carriera riesco ad avere stabilità, è importante per migliorare e crescere insieme. Ho un unico obiettivo, una ossessione, ed è quella di portare la RS-GP sul podio. Ringrazio Aprilia e tutta la mia squadra, continueremo a lavorare al massimo fino al 2020».

DIRIGENZA Grande soddisfazione anche dai vertici di Aprilia con Romano Albesiano che dice: «Questo rinnovo è innanzitutto un riconoscimento alle qualità di Aleix, un pilota veloce e un professionista esemplare. Fin dal suo arrivo, ha saputo portare passione e motivazione nel box, con effetti positivi su tutto il team. Il suo contributo alla crescita della RS-GP è innegabile e sono sicuro che i prossimi due anni ci permetteranno di raggiungere risultati importanti e soprattutto ci riporteranno a coinvolgere, emozionare e far sognare i giovani e i tantissimi fans che Aprilia ha in tutto il mondo. I segnali ci sono, dare continuità al progetto tecnico con un pilota che conosce bene team e moto ci permette di programmare al meglio lo sviluppo in ottica futura».  

CALENDARIO

CLASSIFICHE

 

Aprilia espargaro Albesiano

Commenti

Potrebbero interessarti