Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Yamaha, Rossi sui fischi a Marquez: «In Italia va così»
© Getty Images
0

MotoGp Yamaha, Rossi sui fischi a Marquez: «In Italia va così»

Il pesarese ammette di non essere ancora pronto per la lotta al titolo e chiude la polemica con lo spagnolo

giovedì 7 giugno 2018

TORINO – Ha raccolto il massimo possibile dal weekend del Mugello Valentino Rossi. È arrivata una pole position da sogno dopo due anni di astinenza e soprattutto il terzo posto in gara. Sulle polemiche relative ai fischi al suo rivale Marquez, il Dottore ha ammesso al quotidiano spagnolo Marca: «In Italia è così». Sulla gara dello spagnolo ha aggiunto: «Lo stile di Marquez è quello di attaccare, ma questa volta la gomma non glielo ha consentito. Quando l'ho visto cadere, sapevo che sarebbe stato difficile andare avanti con la gomma dura perché mi si chiudeva il davanti».

GIOIA Tornando sulle sensazioni dopo la gara sul circuito toscano Rossi ha aggiunto: «Quei 10 minuti sul podio al Mugello valgono tutti gli sforzi della stagione. Certo sarebbe stato meglio arrivare primi. Comunque sono secondo in classifica con tre podi». Sulle prospettive nel Mondiale frena gli entusiasmi: «Sono solo 23 punti dietro Marquez, ma se vogliamo vincere il mondiale dobbiamo vincere delle gare. Lo sappiamo bene quindi in Yamaha stiamo lavorando tanto per trovare dei miglioramenti».  

CALENDARIO

CLASSIFICA

yamaha rossi marquez

Commenti

Potrebbero interessarti