Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Olanda, Rins: «Sapevo di poter finire sul podio»
© Getty Images
0

MotoGp Olanda, Rins: «Sapevo di poter finire sul podio»

Il pilota spagnolo con la sua Suzuki si è giocato il secondo posto al fotofinish con la Yamaha di Viñales

lunedì 2 luglio 2018

TORINO Ad Assen si è corsa una gara epica, che ha visto protagonista, tra gli altri, anche Alex Rins, al suo secondo podio di stagione (il primo era stato in Argentina, dove era arrivato terzo). Il pilota Suzuki si è giocato il secondo posto al fotofinish con la Yamaha di Viñales. Lo stesso non si può dire del suo compagno di scuderia. Andrea Iannone ha chiuso il Gp di Olanda in 11esima posizione.

GARA DIFFICILE «È stato incredibile per me», sorride Rins. «È stata la gara più difficile della mia vita in MotoGp! Sapevamo che sarebbe stata una gara difficile con molti piloti al vertice, ma ci siamo riusciti bene. Nel mezzo della gara stavo cercando di spingere, e con circa 10 secondi ero quarto o quinto... il gruppo davanti aveva allungato un po', ma ho spinto per prenderli perché sapevo di poter finire sul podio». Così ha fatto. E a metà gara è arrivato uno dei due momenti più spettacolari per lui, il suo sorpasso su Marc Marquez alla curva 5. «Due o tre giri prima di superare Marc, ho visto che ero forte in quella curva», ha spiegato il pilota spagnolo. «Mi sentivo bene così ho pensato... Perché no?!»

RISULTATI

CLASSIFICA

rins suzuki Assen

Commenti

Potrebbero interessarti