Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Ducati, Lorenzo vola nei test di Misano e sogna il titolo
© www.imagephotoagency.it
0

MotoGp Ducati, Lorenzo vola nei test di Misano e sogna il titolo

«L'obiettivo è vincere più gare possibili e lottare per il secondo posto in classifica. Il titolo non è impossibile, ma è difficile», ha dichiarato

lunedì 20 agosto 2018

TORINO – Ieri a Misano Lorenzo ha segnato il miglior tempo nei test privati, precedendo Dovizioso e Crutchlow. Dopo la vittoria in Austria, dunque, continua la sua onda positiva con la Ducati, anche se a fine stagione lascerà la casa di Borgo Panigale per la Honda. «Ogni volta mi trovo meglio sulla moto, ho più esperienza e posso portarla più vicino al limite», ha dichiarato  al termine del test. Questo weekend si corre in Gran Bretagna e il pilota spagnolo è ottimista: «Sono riuscito a girare in tempi molto veloci se considero il grande caldo e le condizioni della pista, sia con gomme usate che nuove. Penso che nessun pilota su Ducati abbia mai fatto 1'31"9 su questa pista, è molto interessante e credo che abbiamo trovato una base molto buona per il GP».

PREVISIONI TITOLO Rispetto alla sua esperienza con la Yamaha e le difficoltà avute in Ducati, Lorenzo ha ammesso: «Quando corri tanti anni con la stessa moto riesci a sfruttarla al meglio, ma prendi anche dei vizi che non ti permettono di andare forte quando cambi. La differenza tra Yamaha e Ducati è molto grande, per questo mi è servito più tempo per andare forte ma quando ho capito certe cose sono stato veloce come prima». E sul titolo finale: «Penso che Marquez sia indiscutibilmente il favorito, non solo per i punti ma anche per la sua regolarità», anche se dice che per lui «non è impossibile». «Il mio obiettivo è vincere più gare possibili e lottare per il secondo posto in classifica. Il titolo non è impossibile, ma è difficile. Voglio pensare gara per gara».

TUTTO SULLA MOTOGP

lorenzo ducati

Commenti

Potrebbero interessarti