Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Silverstone, warm up: Viñales ok sull'asciutto, Rossi 10°
© Alessandro Giberti Ph
0

MotoGp Silverstone, warm up: Viñales ok sull'asciutto, Rossi 10°

Lo spagnolo della Yamaha vola con la pista asciutta, ma per la gara è prevista ancora pioggia. Si corre alle 12.30

domenica 26 agosto 2018

SILVERSTONE - Il maltempo da una tregua al motomondiale, ma sembra solo questione di ore. Per le 12.30 - orario cui la gara della classe regina è stata anticipata - si prevede di nuovo pioggia. Con tutte le conseguenze del caso, l'asfalto che non drena e piloti a forte rischio caduta, anche se arrivano notizie di interventi straordinari effettuati nella notte sulla pista. Sull'asciutto, comunque, si è dimostrato molto veloce Maverick Viñales, che ha girato con doppia gomma media e chiuso col miglior tempo in 2:01.980, due decimi meglio di Andrea Dovizioso (media-soft per il forlivese). Tempo tempo per Marc Marquez, poi Crutchlow, Miller e Zarco, l'unico fra i piloti Yamaha ad aver dimostrato un buon feeling col circuito sia sul bagnato che sull'asciutto. Decimo Tempo per Valentino Rossi, attardato di 1.094.

MOTO3 - Dall'asciutto all'umido, la pioggia inizia a farsi intravedere nel warm up della classe leggera. Davanti a tutti Marco Bezzecchi in 2:18.760, poi Dalla Porta e Lopez, rispettivamente a mezzo secondo e 7 decimi. Abbondantemente in ritardo tutti gli altri, a partire da Bastianini quarto a 1.471, con Jorge Martin che si ferma al 16° tempo a più di undici secondi.

MOTO2 - Pioggia leggera sul cielo della Moto2. Pecco Bagnaia, che alle 15.30 partirà dalla pole position, gira senza forzare eccessivamente. Con Oliveira che scatterà in griglia dalla 23a casella l'occasione per mettere un bel distacco in classifica è troppo ghiotta, inutile prendere rischi per il pilota dello Sky Racing Team, che solo nel finale trova un buon giro veloce che gli vale la quinta posizione in 2:23.190, proprio davanti al portoghese. Miglior tempo per Schrotter in 2:22.814, con Gardner a 84 millesimi e Pasini a 106.

Segui la gara in DIRETTA

GRIGLIA DI PARTENZA

CLASSIFICA

rossi lorenzo marquez dovizioso yamaha

Commenti

Potrebbero interessarti