Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, test Aragon: progressi Yamaha, Ducati da record
© Getty Images
0

MotoGp, test Aragon: progressi Yamaha, Ducati da record

Lorenzo e Dovizioso velocissimi sulla pista spagnola, ma anche Rossi e Vinales escono soddisfatti

venerdì 31 agosto 2018

TORINO – Mercoledì e giovedì molti piloti della MotoGp sono stati protagonisti di due giorni di test ad Aragon, in attesa di tornare finalmente in pista nel prossimo weekend sulla pista di Misano. Nel primo Maverick Viñales e Valentino Rossi con la Yamaha ufficiale hanno continuato il lavoro già svolto nei test di Misano, amplificando l’impegno su altre aree della moto. Giudizio positivo dello spagnolo e del Dottore su quanto trovato nei test adriatici, base utile per il GP e oltre. Insieme alla Yamaha ha provato anche la Ducati Pramac con Danilo Petrucci e Jack Miller impegnati con alcuni prototipi.

DUCATI Nella seconda giornata protagonista assoluto il team ufficiale Ducati con Jorge Lorenzo e Andrea Dovizioso, insieme al collaudatore Pirro. Lo spagnolo ha fatto segnare un tempo record di 1’47”6, mentre poco più lento è stato il compagno di squadra è Andrea Dovizioso in 1’48”0. Suzuki e KTM, non avendo limiti grazie al regime di concessioni, sono scesi in pista in entrambi i giorni con i piloti ufficiali.

CLASSIFICA

CALENDARIO

Aragon ducati yamaha suzuki

Commenti

Potrebbero interessarti