Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, i piloti dal Papa. Petrucci: «È stata una grande emozione»
0

MotoGp, i piloti dal Papa. Petrucci: «È stata una grande emozione»

A fare visita oggi al Santo Padre, oltre a Petrucci, anche Marquez, Pedrosa e Miller

mercoledì 5 settembre 2018

TORINO – Oggi una delegazione di piloti e addetti ai lavori della MotGp ha fatto visita a Papa Francesco. L'incontro fa parte di uno dei pre-eventi in occasione del Gran Premio di Misano, tredicesima tappa del Mondiale 2018. In Vaticano sono andati Marc Marquez e Dani Pedrosa della Honda, Danilo Petrucci e Jack Miller della Ducati Pramac, Andrea Iannone con il team principal di Suzuki Davide Brivio, il Ceo di Dorna, Carmelo Ezpeleta, e Paolo Simoncelli, il padre di Simone.

PETRUCCI Alla fine del colloquio con il Santo Padre, Danilo Petrucci ha detto: «Sono stato molte volte a San Pietro ma non ho mai avuto la possibilità di vedere il Papa. È stata una grande emozione. Ci ha fatto un discorso molto bello sulle passioni e sull’essere campioni nella vita prima dello sport. È stato molto emozionante, un giorno che non dimenticherò. Spero che questo mi aiuti a fare una bella gara domenica».

MILLER Anche il suo compagno di squadra è rimasto toccato dall'incontro: «È sicuramente un giorno da ricordare, è stata la prima volta per me in Vaticano e incontrare il Papa è qualcosa di speciale - spiega - Abbiamo potuto parlargli ed è stato molto divertente, ha scherzato con noi, il Papa è una persona straordinaria ed è stato bellissimo poterlo incontrare. Mi sono sentito come un diplomatico di un paese straniero», ha detto Miller.

CLASSIFICA

CALENDARIO

Petrucci pedrosa marquez iannone miller misano

Commenti

Potrebbero interessarti