Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp, la curva 6 di Jerez dedicata a Pedrosa
© Alessandro Giberti Ph
0

MotoGp, la curva 6 di Jerez dedicata a Pedrosa

Il circuito spagnolo celebra così l'ex pilota della Honda, che sul tracciato è andato sempre a podio dal 2005 al 2014 e ha vinto tre volte

martedì 18 dicembre 2018

ROMA - Dalla prossima stagione, dopo aver lasciato la Honda, farà il collaudatore per la KTM: il circuito di Jerez de la Frontera rende omaggio a Dani Pedrosa, ritiratosi dopo 18 anni nel Motomondiale. Al pilota spagnolo, infatti, verrà intitolata la curva numero sei del circuito. Un modo per celebrare non soltanto la lunga carriera di Daniel, ma anche per sottolineare il grande feeling che ha avuto con questo tracciato, dove è andato ininterrottamente sul podio dal 2005 al 2014, vincendo nel 2008, 2013 e 2017. 

SENSAZIONE UNICA «Jerez ti ringrazia per gli indimenticabili momenti di gioia  e le coraggiose vittorie ottenuto su questo circuito che ami tanto. Dedicandoti una curva vogliamo restituirti una piccola parte di quello che ci hai dato» ha spiegato il sindaco di Jerez Mamen Sánchez. «Jerez è sempre stato uno dei miei circuiti preferiti nel mondiale - ha detto invece Pedrosa - qui sono sempre andato forte ed è una sensazione speciale sapere che una curva di questo tracciato porterà il  mio nome».

Tutto sulla MotoGp  

Motogp pedrosa jerez

Commenti