Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Honda, Marquez: «La spalla mi fa ancora male»
© Getty Images
0

MotoGp Honda, Marquez: «La spalla mi fa ancora male»

Il pilota spagnolo continua la riabilitazione dopo l'intervento: «Ho ancora dolore e non riesco a muovermi, ma andrò a Sepang anche se non potrò guidare»

giovedì 27 dicembre 2018

MADRID - Dopo l'operazione alla spalla il recupero va ancora lentamente e il suo obiettivo è di arrivare a febbraio in buone condizioni, in tempo per risalire in sella e disputare i test della MotoGp di Sepang. Marc Marquez vuole esserci, ma se anche le sue condizioni fisiche  non gli permetteranno di girare, partirà comunque per la Malesia, per seguire da vicino i lavori della Honda. «Mi sento un po' meglio, ma posso ancora muovermi poco e ho ancora dolore. Sto progredendo pian piano: faccio due sessioni di fisioterapia al giorno perché voglio arrivare bene ai test di febbraio - spiega il campione del mondo - Ora non ho molta forza e penso che a Sepang non sarò ancora al 100%. Ma sarà importante essere comunque lì per conoscere la nuova moto».

NO ALLA YAMAHA - Poi il pilota della Honda smentisce le voci di un suo possibile addio: «Sto bene qui, non mi interessa la Yamaha. Non voglio cambiare squadra, qui sono felice. Ogni anno dicono sempre la stessa cosa e poi nella stagione successiva io torno sempre a guidare per la Honda». 

Tutto sulla MotoGp

marquez honda Motogp

Commenti