Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Moto2, JiR: Nozane verso l'addio?

Il pilota giapponese dopo la morte improvvisa del padre starebbe pensando al ritirotwitta

domenica 19 gennaio 2014

TOKYO - Un momento molto difficile che potrebbe allontanarlo dalle corse. Kotha Nozane sarebbe vicino all'addio al campionato di Moto2. Il 18enne pilota giapponese è ancora sotto shock per la morte improvvisa del padre, avvenuta pochi giorni fa e ha deciso di raggiungere subito la sua famiglia, non escludendo l'ipotesi di abbandonare il progetto di Luca Montiron e del team JiR .

MOMENTO DELICATO - Nozane, che l'anno scorso ha corso nel campionato giapponese J-GP2 con il team Webike Team Norick Yamaha, ha gareggiato in Moto2 a Motegi grazie a una wild card. Ha anche sostituito Mike di Meglio in Australia e a Valencia. Ora Luca Montiron ha intenzione di recarsi in Giappone per parlare con il pilota, aiutarlo e capire se ha intenzione di portare avanti il progetto con il team che dovrebbe durare tre anni. «Voglio andare in Giappone - ha spiegato Montiron - Prima di tutto per portare le mie condoglianze a tutta la famiglia, e per parlare in prima persona con Kotha. Sta vivendo un momento molto delicato ed è comprensibile che sia preoccuparo. Ma proveremo a trovare una soluzione. Con Nozane - ha aggiunto - avevamo pianificato un programma molto interessante per i prossimi tre anni. I test riprenderanno a breve, quindi dobbiamo prendere una decisione rapidamente».

Tutte le notizie di Moto2

Approfondimenti

Commenti