© LaPresse

Moto2, Folger: «Grande lavoro in tutto il weekend»

Il 21enne di Muhldorf ha dedicato la sua terza vittoria della carriera, la prima in assoluto in Moto2, a Ginés Guiradotwitta

martedì 31 marzo 2015

LOSAIL - Jonas Folger ha saputo approfittare dei problemi di Sam Lowes e Johann Zarco, veri dominatori delle prove e delle qualifiche della Moto2 nella gara inaugurale del Qatar: il pilota dell'AGR Team ha vinto, così, il primo appuntamento stagionale. Il 21enne di Muhldorf ha dedicato la sua terza vittoria della carriera, la prima in assoluto in Moto2, a Ginés Guirado, co-fondatore del Team Argiñano e Ginés Racing.

OTTIMO LAVORO - «Sono molto contento di questa vittoria, è difficile spiegare questa sensazione incredibile perché non mi aspettavo di vincere e soltanto adesso comincio a rendermene conto. - ha detto il 21enne tedesco - E' stata una lunga corsa, soprattutto negli ultimi giri in testa. È stato fondamentale riuscire a gestire la gomma sulla distanza. Quando sono andato in testa da solo ho iniziato un po’ a innervosirmi. Alla fine, è andato tutto per il meglio e ringrazio la mia squadra perché ha fatto un ottimo lavoro in tutto il weekend. Non vedo l’ora di essere già ad Austin».

Tutte le notizie di Moto2

Approfondimenti

Commenti