Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

MotoGp Ducati, Ciabatti: «Abbiamo moto, squadra e pilota per puntare al Mondiale»
© Alessandro Giberti Ph

MotoGp Ducati, Ciabatti: «Abbiamo moto, squadra e pilota per puntare al Mondiale»

È ancora impressionato dalla gara di Dovizioso il direttore sportivo della Rossa twitta

martedì 20 marzo 2018

TORINO – Non ha lasciato indifferente il direttore sportivo della Ducati Paolo Ciabatti la prestazione di Andrea Dovizioso, come ha confidato ai microfoni di Radio24: «Andrea per la terza volta è stato freddissimo, lucidissimo, perché potete immaginare che avere dietro Marquez, che è capace di fare cose miracolose, avete visto anche il sorpasso su Zarco, è riuscito ad arrivare in fondo al rettilineo, e non si capisce ancora come abbia fatto a chiudere la curva e rimanere in piedi. Però lui è fatto così, e quindi dà ancora maggior valore alla sua vittoria. Sapremo riconoscere ad Andrea quello che merita».

MONDIALE Ciabatti ha poi parlato dell'obiettivo Mondiale, ma come quest'anno alla portata della Rossa di Borgo Panigale: «Fino all’ultima corsa ci proveremo con un impegno incredibile, perché è un obiettivo... La moto c’è, il pilota c’è, la squadra c’è, quindi non ci manca nulla. È ovvio che serve anche un pizzico di fortuna, e quella insomma speriamo di averla». Sui propri piloti e sugli avversari il direttore sportivo della Rossa ha aggiunto: «Oltre dovizioso abbiamo in squadra anche un pilota così blasonato come Jorge Lorenzo, che sino adesso non è riuscito ad esprimere il suo potenziale. Danilo Petrucci è stato bravissimo, ha una moto uguale a quella di Jorge e di Andrea, e direi che ha fatto una grande gara. Abbiamo tre piloti su una moto 2018, decisamente migliore rispetto a quella dell’anno passato e vedremo quello che succede durante l’anno. La Honda con Marquez che è sempre competitivo e Dani Pedrosa che in alcune occasioni è imbattibile rappresenta un avversario fortissimo, così come la Yamaha, dove Valentino continua a essere impressionante, sempre davanti, sempre in gara per il podio, e Vinales anche se sembra un po’ in crisi per il momento».

CLASSIFICA

CALENDARIO

 

Tags: Ciabattidoviziosolorenzo

Tutte le notizie di Moto2

Approfondimenti

Commenti